https://italiaatavola.net/tendenze-mercato/agricoltura-cibo/2020/10/19/inaugura-symposium-l-accademia-dell-agroalimentare/70590/

Inaugura Symposium l’accademia dell’agroalimentare

Pubblicato il 19 Ottobre 2020 | 16:49

A Rodengo Saiano (Bs), per un centinaio di giovani sono a disposizione 700 mq di spazi, con cinque nuove aule, stanze multifunzionali e strumenti didattici d’avanguardia.

Inaugurazione in tono soft per l’accademia Symposium di Rodengo Saiano (Bs), riservata ai giovani dai 14 anni ai 20, tutta dedicata all’agroalimentare e al turismo. Un’esperienza unica nell’ambito del mondo agricolo, legata anzitutto alle aziende e al Consorzio della Franciacorta che grazie alla scuola formano i nuovi addetti al settore vitivinicolo e dell’accoglienza nello spirito di San Pavoni, che qui morì nel 1849.
Nell’antico convento, i Frati Francescani in collaborazione con la fondazione Maddalena di Canossa di Bergamo (ha stanziato 400 mila euro) e grazie a un sostanzioso contributo di 500mila euro della fondazione Cariplo, hanno ristrutturato lo splendido monastero seicentesco che domina l’hinterland bresciano da Gussago fino ad Iseo.

Per un centinaio di giovani, alcuni anche con fragilità, sono a disposizione 700 mq di spazi, con cinque nuove aule, stanze multifunzionali e strumenti didattici d’avanguardia. Tre anni fa l’avvio dell’esperienza: «Ogni scuola che nasce è un investimento per futuro – ha detto nella prolusione l’ex ministro dei Beni culturali Lorenzo Ornaghi – L’accademia è una opportunità per i ragazzi, dopo la terza media, di affacciarsi subito al mondo del lavoro, accostando una seria formazione culturale e professionale che garantisca competenze aggiornate e condivise con le aziende del settore agroalimentare».

«Si tratta – ha detto il rettore padre Luigi Cavagna – di una scuola-lavoro che accompagna il ragazzo dal diploma di terza media fino al quinto a anno, quindi all’esame di stato, attraverso tutte le opportunità offerte dalla Regione Lombardia ,con stage aziendale». Significativi i corsi di inglese e tedesco e le esperienze all’estero.

Una presenza in simbiosi con il territorio, il mondo produttivo e in collaborazione con le famiglie; un luogo dove lo studente possa imparare una professione e trovare un lavoro.

Per informazioni: www.accademiasymposium.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •