L’estate 2020 delle Tenute di Serdiana è all’insegna dello sport tra i filari, seguito da un aperitivo con i vini della cantina sarda

Il binomio wine&food, con degustazioni di vino abbinate a particolari piatti, è ormai passata al livello successivo: si abbinano aperitivi a discipline sportive particolari, con un’esperienza sensoriale a 360 gradi, che contempla il fitness, il vino, il cibo e la location, che più è immersa nella natura e nei paesaggi mozzafiato e meglio è. Questo il format pensato da Argiolas, azienda leader della viticoltura sarda, che per quest’estate, nell’ambito delle sue Wine Experiences 2020 organizza corsi di power yoga, pilates e spartan system: sessioni settimanali di queste tre discipline di fitness, che condividono l’armonia dei gesti, la promozione di un benessere che dal corpo raggiunge lo spirito, la connessione con la natura, della durata di un’ora. Ovviamente, in una palestra “open air”: l’uliveto al tramonto, immerso tra i vigneti delle Tenute di Serdiana, a pochi chilometri da Cagliari. E, dopo la cura del corpo, ci si dedica al piacere dei sensi: un aperitivo sardo ideato dallo chef Alessandro Taras in abbinamento alla degustazione di due vini Argiolas, selezionati sulla base del tipo di esercizio effettuato: il rosso Cardanera, che si sposa con la disciplina dello spartan system, lo spumante Tagliamare all’armonia e l’eleganza di power yoga e pilates, e il vermentino Merì, per tutte e tre le discipline.

 

Articolo tratto da winenews

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •